Perchè funziona ?

E noto che il cervello funziona a diverse frequenze di “onde cerebrali”.Di base queste frequenze sono 5.

Onde Gamma (da 28 a 100 Hz); Onde Beta (da 14 a 28 Hz); Onde Alfa (da 7 a 13Hz); Onde Theta (da 4 a 6Hz); e Onde Delta (da 0.1 a 3 Hz). Nel metodo Versatìlis ci interessiamo solo alle Onde Alfa, alle sue potenzialità e di come raggiungerle.

Il nostro stato abituale, molto probabilmente il tuo mentre leggi queste righe, è lo stato che corrisponde alla frequenza Beta, chiamata anche stato di veglia: sei attivo, sveglio, il tuo sistema mente-corpo è attivo e pronto, la tua memoria funziona ma solo nel breve termine, e non sei rilassato.

Lo stato mentale che precede Beta è Alfa; è uno stato molto più rilassato che corrisponde a quello che normalmente chiamiamo sonno-veglia.

Questo stato mentale Alfa da 7 a 13 Hz, è lo stato ideale per la creatività, per rivivere emozioni e ricordi, e per ricevere informazioni così come per emettere informazioni. Il suo potenziale più importante è: Lavorare con alcuni tipi di immagini mentali.

In questo stato mentale Alfa il Metodo Versatilis va inserito come se fosse un nuovo browser nel meraviglioso biocomputer che è il cervello umano.

A tua insaputa oppure no, che ti piaccia o no, devo dirti che tu già hai un sistema operativo in atto in questo momento, con delle diverse app inserite (utilizzo la analogia con il mondo dei computer e la cibernetica solo perché ci si capisca. Il mio concetto a riguardo è che siamo infinitamente superiori e molto più complessi di un semplice computer). L’analogia in questo caso è solo a scopo didattico.

Di tutte quelle app che ti dicevo alcune ci appartengono, altre no, le abbiamo apprese o meglio sono state inserite dalle figure di autorità nella nostra vita nel nostro biocomputer e adesso tu ti muovi conforme a loro, cioè ti condizionano; qualcuna è aggiornata, altre no, anzi in alcune di esse c’è un virus, che ti blocca nel tuo agire; sono le emozioni mal vissute e/o mal gestite.

Perche funziona ?

E noto che il cervello funziona a diverse frequenze di “onde cerebrali”.Di base queste frequenze sono 5.

Onde Gamma (da 28 a 100 Hz); Onde Beta (da 14 a 28 Hz); Onde Alfa (da 7 a 13Hz); Onde Theta (da 4 a 6Hz); e Onde Delta (da 0.1 a 3 Hz). Nel metodo Versatìlis ci interessiamo solo alle Onde Alfa, alle sue potenzialità e di come raggiungerle.

Il nostro stato abituale, molto probabilmente il tuo mentre leggi queste righe, è lo stato che corrisponde alla frequenza Beta, chiamata anche stato di veglia: sei attivo, sveglio, il tuo sistema mente-corpo è attivo e pronto, la tua memoria funziona ma solo nel breve termine, e non sei rilassato.

Lo stato mentale che precede Beta è Alfa; è uno stato molto più rilassato che corrisponde a quello che normalmente chiamiamo sonno-veglia.

Questo stato mentale Alfa da 7 a 13 Hz, è lo stato ideale per la creatività, per rivivere emozioni e ricordi, e per ricevere informazioni così come per emettere informazioni. Il suo potenziale più importante è: Lavorare con alcuni tipi di immagini mentali.

In questo stato mentale Alfa il Metodo Versatilis va inserito come se fosse un nuovo browser nel meraviglioso biocomputer che è il cervello umano.

A tua insaputa oppure no, che ti piaccia o no, devo dirti che tu già hai un sistema operativo in atto in questo momento, con delle diverse app inserite (utilizzo la analogia con il mondo dei computer e la cibernetica solo perché ci si capisca. Il mio concetto a riguardo è che siamo infinitamente superiori e molto più complessi di un semplice computer). L’analogia in questo caso è solo a scopo didattico.

Di tutte quelle app che ti dicevo alcune ci appartengono, altre no, le abbiamo apprese o meglio sono state inserite dalle figure di autorità nella nostra vita nel nostro biocomputer e adesso tu ti muovi conforme a loro, cioè ti condizionano; qualcuna è aggiornata, altre no, anzi in alcune di esse c’è un virus, che ti blocca nel tuo agire; sono le emozioni mal vissute e/o mal gestite.